Importazione certificati di malattia

inConcerto - Importazione certificati INPS di malattia  – Per la completa automazione di questa procedura

La nuova funzionalità di inConcerto permette di importare nel database i certificati di malattia scaricati dal sito dell’INPS o ricevuti tramite P.E.C. (Posta Elettronica Certificata).

I file dei certificati di malattia possono essere in formato xml o pdf. I dipendenti vengono identificati univocamente tramite il loro codice fiscale.
Con questo modulo l’utente non è più costretto a impiegare tempo nella registrazione degli attestati di malattia.

Pochi click, pochi secondi e tutti i certificati vengono importati nel database di inConcerto e pre-caricati nel cartellino con sensibile risparmio di tempo.

Una maschera apposita mostra il risultato dell’import segnalando eventuali casi anomali con la relativa spiegazione in modo tale che l’utente mantenga costantemente il controllo delle operazioni.

La possibilità di associare il codice fiscale contenuto nel file dei certificati ad un dipendente e poi di re-importare un certificato scartato per anomalia consente di risolvere velocemente le eventuali anomalie verificatesi durante la fase di import massivo.

 

SCARICA BROCHURE

Scarica la brochure per ulteriori informazioni sulla procedura